giovedi 15. 11. 2018
11.31
ČeštinaEnglishEnglish (UK)DeutschFrançaisItalianoEspañolPolskiРусский язык
 

Condizioni generali contrattuali

DC SERVICE s.r.o.
agenzia viaggi
Maiselova 4, 110 00 Praga 1
Reg.No. 27449556
B.R. OR MS Praga, odd. C, clausola 112571


Inizio relazione contrattuale

La relazione del contratto tra l’agenzia viaggi e il cliente inizia in base al servizio richiesto e pagato dal cliente.
Pagando cliente conferma di essere d'accordo con questi Termini e Condizioni e li accetta nella loro interezza e accetta di ricevere la newsletter Visitprague.cz.
L’agenzia viaggi si impegna a garantire al cliente i suoi servizi sulla base dell’ordinazione.


Condizioni di pagamento

A) L’agenzia viaggi dovrà essere retribuita prima dell’assegnazione del proprio servizio.
Il pagamento dovrà essere effettuato prima dell’ arrivo nella destinazione prestabilita. Per quanto riguarda le offerte speciali, last minutes inclusi,
sono valide le condizioni di pagamento speciali, ovvero, il pagamento dovra essere effettuato in precedenza dal momento che la capacitá di alloggio a prezzo vantaggioso é limitata.
a) Una volta pagato l’importo prestabilito, l’agenzia viaggi spedisce al cliente il voucher di conferma del pagamento e in tal modo la riservazione sarà garantita. Nel caso in cui il pagamento venga effettuato con la carta MASTER/EUROCARD oppure VISA, il cliente compila con cura lo spazio indicato nel modulo di pagamento del terminale bancario entro e non oltre il termine indicato nella conferma d’ordine. Nel caso in cui il cliente non abbia la possibilita di effettuare il pagamento con MASTER/EUROCARD oppure VISA, può contattare l’agenzia, che lo informerà sulle eventuali alternative di pagamento (per esempio AMEX, JCB).
Nel caso in cui il cliente non dovesse pagare entro i termini prestabiliti, l’agenzia ha il diritto di cancellare la partecipazione dello stesso al viaggio, addebitandogli tutti i costi.
B) Nel caso in cui il pagamento sia per i benefici ordinato pagato direttamente in hotel al momento dell'arrivo, l'agenzia ha agito come agente. In questo caso, i rapporti giuridici sono legati direttamente tra l'hotel e il cliente. In questo caso, l'agenzia non è responsabile per eventuali difetti o danni potenziali derivanti da tale contratto.


Protezione dei dati

Visitprague.cz usa per la comunicazione con i clienti la piu moderna protezione a 128/256 bit SSL con codifica attraverso il certificato EV SSL(Extended Validation Secure Socket Layer), il quale protegge la comunicazione dei testi criptati,EV SSL certificato emesso dalla agenzia Comodo Group, Inc.,USA, usa piu del 99,3% delle immagini grafiche e delle prezentazioni.


Prezzo

Il prezzo è definito nella somma totale presente nella conferma d’ordine del cliente. Nel caso di una riduzione del prezzo stabilita dall’agenzia viaggi dopo la conferma d’ordine non sono previsti ulteriori sconti.


Diritti e obblighi del cliente

Diritti principali del cliente:
a) diritto ai servizi concordati
b) diritto ad ulteriori informazioni riguardanti i servizi ordinati e pagati
c) diritto alla cancellazione del contratto della partecipazione prima dei termini stabiliti, tenendo comunque in considerazione il rispetto delle
condizioni contrattuali
d) diritto alla tutela dei dati personali

Obblighi principali del cliente:
a) fornire all’agenzia la massima collaborazione e veridicità per quanto concerne la compilazione dei moduli
b) assicurare la propria responsabilità sui minori di anni 15 durante l’usufrutto del servizio, tale disposizione deve essere valida anche per persone non autonome.
c) pagamento dei servizi ordinati prima del loro inizio
d) avvisare, il prima possibile l’agenzia viaggi nel caso in cui ci fossero eventuali cambiamenti nelle condizioni e nelle argomentazioni del
contenuto
e) il cliente e tenuto a ricevere dall’agenzia viaggi la completa documentazione inerente all’utilizzo dei servizi
f) disporre di tutti i documenti necessari per l’ingresso nei vari paesi (passaporto,visto, assicurazione, cartella dei vacini etc – nel caso in cui potrebbero servire); i turisti devono informarsi e provvedere per quanto riguarda i visti presso le ambasciate di tutti i paesi di destinazione o transito
g) rispettare le norme e regole dei paesi di destinazione, nel caso in cui ciò non verrà fatto, l’agenzia ha il diritto di espellere il cliente dal viaggio, in questo caso il cliente non disporrà più di nessun diritto e non potrà ricevere il rimborso per i servizi non goduti
h) evitare qualsiasi tipo di comportamento che potrebbe causare fastidi o disagi nei confronti degli altri clienti nell’ albergo, pulman etc.
i) risarcire i danni eventuali avvenuti durante il viaggiosui mezzi di trasporto o nelle strutture alloggative

Modifica dei servizi convenuti e conseguenze legali, cancellazione del viaggio

2) Prima dell’inizio del viaggio e di usuffruire dei servizi:
a) Nel caso in cui l’agenzia non possa garantire al cliente i servizi concordati in precedenza, e obbligata a trovare una soluzione alternativa che rispetti i parametri, riguardanti qualità e quantità della prima offerta. Tali cambiamenti dovranno essere annunciati immediatamente.
b) Il cliente ha diritto all’ annullamento del contratto e al rimborso del prezzo pagato ed eventuale acconto, eventualmente sul bonifico della somma pagata per saldare la cifra in questione senza alcuna altra detrazione:

  • nel caso in cui l’agenzia stessa cancella il viaggio
  • nel caso in cui il programma viene modificato, percorsi dei tour, luoghi di permanenza, modalità del trasporto e prezzo del viaggio; per cambio irrilevante si intende un cambiamento della struttura alloggiativa dello stesso livello se non addirittura di livello maggiore, l’alternazione cronologica della tratta, cambiamento della tratta di arrivo e di partenza per motivi stradali e precauzionali etc.

3) Nel corso dell´usufrutto dei servizi:
a) L’agenzia viaggi ha diritto di modificare il programma e i vari servizi nella prosecuzione del viaggio nel caso in cui, per motivi di estrema gravità sia impossibilitata a rispettare il programma e i servizi prestabiliti. In tal caso l’agenzia viaggi è obbligata:

  • a garantire un programma alternativo e servizi che abbiano la medesima qualità e consistenza dei servizi prenotati
  • risarcire il cliente dei vari servizi pagati ma mai utilizzati in quanto l’agenzia non ha avuto modo di trovare una valida alternativa

Nel caso in cui l’ agenzia viaggi assicura una diversa alternativa rispetto al servizio prestabilito, dello stesso, o maggior livello, (alloggio in un’ altro albergo della stessa o maggiore qualità), ogni tipo di pretesa o reclamo da parte del cliente non potrà essere presa in considerazione da parte dell’agenzia.
L’ agenzia viaggi ha la facoltà di modificare il programma in base alle disposizioni degli organi di stato, in circostanze eccezionali e per motivi di forza maggiore. (situazioni di precaria sicurezza, scioperi, problemi legati al trasporto, catastrofi e altri modalità, per le quali l’ agenzia viaggi non poteva essere informata in precedenza o tantomeno avere possibilità di condizionare gli eventi) in questi casi l’ agenzia non si assume le responsabilità per le implicazioni dovute al cambiamento di programma e di prezzo del viaggio.
b) L’agenzia viaggi non risponde di eventuali ritardi per motivi tecnici, metereologici, per motivi inerenti alla comunicazione, problemi doganali, scioperi oppure per motivi di forza maggiore; il viaggatore deve essere consapevole del fatto che possono verificarsi tali
cambiamenti di programma e quindi relativi ritardi. (coincidenze, periodi di elevato flusso turistico. Nel caso di ritardo il cliente non ha
diritto al risarcimento di alcuno sconto o altro genere di risarcimenti.


Rinuncia del contratto da parte del cliente, annulamento della tariffa, tariffa flessibile

Il cliente ha diritto di annulare il contratto prima dell’ inizio del viaggio e ciò deve avvenire tramite lettera scritta.
La relazione contrattuale verrà annullata nel momento in cui l’ agenzia viaggi conferma l’annulamento della suddetta lettera di cancellazione.
Nel caso in cui il cliente – singolo (F.I.T) decidesse di annulare il contratto, dovrà comunque saldare all’agenzia viaggi queste competenze:

  • Senza detrazioni entro 48 ore dall´arrivo
  • nel caso di annulamento della riservazione 48 ore prima dell’arrivo a destinazione il cliente è obbligato a risarcire una tariffa pari al 100% del

prezzo del primo giorno del soggiorno

  • nel caso di annulamento della riservazione il giorno stesso dell’arrivo a destinazione, il cliente e obligato a risarcire una tariffa pari al 100% del prezzo totale del servizio
  • nel caso in cui un cliente acquista un servizio con non recuperabili (non rimborsabile) di pagamento, la cancellazione del 100% deve essere versato dal momento del pagamento

L’agenzia viaggi si riserva il diritto di assegnare nei termini prescelti le competenze individuali – l’agenzia è dovuta ad informare il cliente prima del pagamento del servizio.
L’ agenzia viaggi si riserva il diritto di assegnare le competenze individuali per i soggiorni del gruppo – servizi per i gruppi – riguardo ciò, l’agenzia viaggi deve informare il cliente prima del pagamento del servizio.
Con” prezzo totale” si intende: .
Nel calcolo delle detrazioni inerenti al numero dei gg., viene inserito anche il giorno, in cui si é verificato l´annullamento del viaggio stesso.
Nel caso in cui il cliente non dovesse sfruttare i servizi o escludersi da essi , l’agenzia viaggi ha il diritto di pretendere il pagamento completo del servizio.
Nel caso in cui il cliente,durante il periodo del utilizzo dei servizi dovesse rinunciare a una parte di essi, non ha diritto al rimborso dei servizi da lui arbitrariamente non usufruiti.
Nel caso in cui dovesse avvenire una cancellazione oppure una modifica dell’ordine dei servizi dopo l’ emissione del voucher, il cliente dovrà provvedere al pagamento di 25,00 EUR per ogni eventuale operazione.
Nel caso in cui un cliente acquista un servizio con non recuperabili (non rimborsabile) di pagamento, la cancellazione del 100% deve essere versato dal momento del pagamento.


Reclami, responsabilita dei danni

Nel caso in cui la quantità e qualità dei servizi forniti non corrisponde agli accordi prestabiliti, il cliente ha diritto al reclamo. (Tale reclamo deve essere espresso tramite lettera scritta e prontamente presentato entro e non oltre 15 giorni dalla fine dell’usufrutto del servizio). Alla scadenza dei 15 giorni il cliente può comunque avvalersi della facoltà del reclamo, nel caso in cui, durante questo termine sia stato impossibilitato, per motivi validi e contro la sua volonta. Solo in questo caso il termine valido per sporgere il reclamo ha una validita di tre mesi dal giorno della scadenza del servizio. Nel caso in cui anche questo termine non dovesse essere rispetatto, il cliente perde automaticamente il diritto di reclamo.
É possibile effettuare reclami presso l´agenzia viaggi , che si é occupata della chiusura del contratto. Nel descrivere i difetti riscontrati, il cliente é obbligato a esporli in modo tale che essi non si ripetano o che siano comunque ridotti al minimo. Il cliente ha soprattutto il dovere di comunicare i propri disagi nel corso dell´usufrutto dei servizi offerti dall´agenzia, eventualmente anche al direttore dell´albergo, in cui tali servizi vengon offerti oppure ad un altro addetto responsabile in modo tale che si possano risolvere immediatamente sul posto. Se il cliente non é comunque in possesso di un numero sufficiente di prove, non ha diritto allo sconto. Il cliente é obbligato a copartecipare alle operazioni inerenti al reclamo. Non verranno presi in considerazione reclami presentati in ritardo.
CK non garantisce e non risponde del livello e della qualitá dei servizi nell´ambito di eventi, che il cliente prenota sul posto, presso l´albergo o presso un´altra organizzazione.
Nel caso in cui si verifichino circostanze, la cui origine, corso e conseguenze non dipendano dalle operazioni e dai procedimenti dell´agenzia (vis maior) oppure circostanze dalla parte del cliente, in base alle quali il medesimo non usufruisce dei servizi assicurati dall´agenzia, il cliente non avrá diritto – salvo accordi altrimenti stabiliti- al risarcimento o allo sconto sul prezzo di tali servizi.

L’agenzia viaggi non si assume la responsabilita per danni causati:

  • dal cliente
  • da terzi, che non sono inclusi nei servizi prestabiliti
  • possibili circostanze per le quali non e stato potuto impedire, anche con il massimo impegno, il proprio corso

Assicurazione turistica del cliente

Nella tariffa del servizio non è compresa l’assicurazione turistica – per tanto l’agenzia viaggi non risarcisce eventuali danni.
L’agenzia viaggi raccomanda ai clienti di stipulare l’assicurazione turistica, che può coprire eventuali rischi.(igenici, infortunistici, smarrimento bagagli, responsabilità per danni, cancellazione del viaggio etc).


Statuti speciali

L’ agenzia viaggi elabora i dati personali del cliente con il loro consenso a termini limitati:
I dati come: nome, cognome, indirizzo, telefono, contatto elettronico, potranno essere divulgati o resi noti esclusivamente agli operatori DC SERVICE.
Durante l´elaborazione dei dati personali del cliente, la societá DC SERVICE ha l´obbligo di provvedere che il cliente non subisca violazioni sui propri diritti, soprattutto sul diritto riguardante la dignitá personale e il rispetto di essa.
Il cliente ha il diritto di poter richiamare per scritto la sua ammissione con la elaborazione di suoi dati personali secondo questo articolo.
Il cliente ha il diritto all’ accesso dai suoi dati personali, diritto di correzione dei dati personali, nonche altri diritti secondo 21c legge nr. 101202 coll. .


Disposizioni finali

Queste condizioni generali sono entrate in vigore dal 20. settembre 2008 e si riferiscono a tutti i servizi presentati dalla agenzia viaggi DC SERVICE s.r.o.
L’eventuale invalidità delle disposizioni non ha influenza sulla totale validita di queste condizioni.
Praga, 22.9.2008

Ecco il testo mostrato su indicazione della Commissione europea e in conformità con la legislazione della Repubblica Ceca:
Nel caso in cui tra noi e il consumatore alla nascita di una controversia dei consumatori derivante dal contratto di acquisto o di un contratto per i servizi che non può essere risolto di comune accordo, il consumatore può presentare una petizione per la risoluzione giudiziale di tali controversie organismo designato del tribunale risoluzione delle controversie dei consumatori, che è l'ispezione affari ceco Autorità Ispettorato Generale - Dipartimento ADR Štěpánská 15 120 00 Praha 2 Email: adr@coi.cz~~number=plural Web: adr.coi.cz I consumatori possono inoltre usufruire di una piattaforma per la risoluzione delle controversie on-line, che viene stabilito dalla Commissione europea all'indirizzo http://ec.europa.eu/consumers/odr/.“